Domande sulla sicurezza

 

1. Scopri l’Italia in Famiglia è sicuro?

Certamente sì. Hanno diritto ad accedere al servizio e gli studenti che frequentano un istituto secondario di secondo grado, un corso di studi universitario e in generale gli under 25 con le loro famiglie. Tutti gli utenti devono sottoscrivere un’autodichiarazione in cui indicano il nome della scuola o dell'università frequentata, oppure il requisito di età. Il dato sarà verificato e qualora non risultasse veritiero l’utente sarà espulso dalla piattaforma.

 

2. Posso partire più volte nel corso di un anno?

Sì, se trovi chi è disposto ad ospitarti. Ricorda di scrivere sempre una recensione alla fine del tuo viaggio in famiglia. Dopo che avrai effettuato tre viaggi, devi sdebitarti prima di poter ripartire! O ospiti qualcuno anche tu, oppure ti offri come guida turistica per i ragazzi che verranno nella tua città.

 

3. C’è un limite minimo di soggiorno?

No. È la famiglia a decidere la propria disponibilità e a comunicarla sulla piattaforma.

 

4. Io non posso ospitare in casa, ma voglio comunque incontrare i miei coetanei in viaggio. Come posso fare?

Puoi offrirti come guida turistica della tua città, portando i tuoi amici in giro alla scoperta delle bellezze del tuo territorio.

 

5. Devo necessariamente avere una stanza in più per ospitare?

No, ma se offri un posto letto in una stanza è necessario specificarlo nella tua scheda.

 

6. Quali informazioni devo includere nella scheda di presentazione della famiglia?

Quelle che servono a far capire a chi viene le regole della famiglia: ad esempio se si fuma in casa, se ci sono animali domestici, se ci sono bambini.

 

7. Come devo presentarmi?

Scrivi tutto ciò che ti sembra utile a descriverti. Se hai delle allergie particolari, specificale nel momento in cui richiedi ospitalità.

 

8. Se c’è stato un problema durante il mio soggiorno presso una famiglia cosa devo fare?

Se hai un problema durante il soggiorno come ospite o come ospitato, non esitare a contattarci immediatamente, in modo da poter tenere sotto controllo la situazione e trovare una soluzione. Al ritorno da ogni viaggio, inoltre, ti invitiamo a scrivere sempre un report della tua esperienza e ad inviarcelo.

 

9. Se qualcuno scrive un report negativo sarà visibile sulla piattaforma?

Sì: l’esperienza degli altri consente di migliorarci. Inoltre, ciò che è un problema per qualcuno potrebbe non esserlo per un altro.

 

10. Bisogna rispondere a tutte le richieste e le offerte?

Non necessariamente, ma è sempre carino rispondere a chi ti pone una domanda. In ogni caso, la famiglia che offre ospitalità può sempre indicare i periodi di non disponibilità, così da non ricevere messaggi cui deve rispondere no.

 

11. Sto ricevendo messaggi indesiderati da un utente: cosa posso fare?

Se qualcuno ti infastidisce sulla piattaforma, contattaci immediatamente o utilizza la funzione "Segnala utente". Verificheremo l’utente in questione e, se necessario, lo espelleremo dalla community.

 

12. Ho compilato la recensione dopo il mio viaggio in famiglia, ma ancora non è visibile.

Non appena scrivi una recensione, arriva un messaggio automatico al back office che deve controllarne la conformità ad alcuni standard (non troppo lunga, non offensiva, ecc). Successivamente, la recensione sarà pubblicata nell’area testimonianze.