Informazioni sulla privacy

La protezione dei dati personali è prima di tutto una questione di fiducia e la fiducia degli utenti è per noi molto importante. Per tale motivo, intendiamo rispettare la sfera privata e personale dei nostri utenti e osservare ogni applicabile norma di legge relativa al trattamento dei dati personali. Con la presente dichiarazione, intendiamo informare l’utente in merito alle finalità e alle modalità di trattamento dei dati personali raccolti e richiederne il consenso onde utilizzarli per determinati scopi ai sensi del D.lgs. 196/2003.

“L’Italia in famiglia” è una piattaforma riservata agli studenti frequentanti un istituto superiore, un corso di studi universitario o minore di 25 anni e ai loro genitori: nessuno può accedervi se non in quanto membro. Non accettiamo dunque informazioni relative a persone che non corrispondano ai requisiti sopra indicati. La piattaforma ha come scopo quello di incentivare le famiglie italiane a riscoprire il gusto dell’ospitalità e della condivisione, anche degli spazi della propria casa, aprendo le porte a studenti come i loro figli, per invitare altri giovani a scoprire la propria città.

Prendendo visione della presente informativa, l’utente sarà informato delle finalità e delle modalità di rilevamento e trattamento dei dati personali comunicati nell’ambito della navigazione sul sito internet www.italiainfamiglia.it. L’utente potrà visitare il navigare all’interno del sito internet senza dover comunicare dati personali. Durante la navigazione nel sito, in nessun momento sarà possibile identificare l’utente, il quale rimarrà anonimo, salvo che non decida di comunicare i propri dati e/o accedere al proprio account digitando nome Utente e password.

 

1. RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Si elencano di seguito le specifiche finalità e modalità del trattamento cui sono destinati i dati personali degli utenti.

 

a)    Informazioni visibili

L’Italia in famiglia” prevede che l’utente fornisca alcune informazioni necessarie al corretto funzionamento della piattaforma: nome, indirizzo mail, sesso, data di nascita e scuola frequentata. Le informazioni andranno a comporre il profilo utente che sarà visibile a tutti i membri.Le informazioni fornite sono volte a far sì che tutti i partecipanti al progetto possano conoscere i propri “colleghi” studenti. L’utente è tenuto a trattare in maniera responsabile e nel rispetto delle normative vigenti i dati d'accesso ed a non divulgarli a terzi. www.italiainfamiglia.it non sarà in alcun modo responsabile di un utilizzo non corretto o improprio della password da parte dell’utente.

b)    Informazioni visibili a discrezione dell’utente

L’utente ha la possibilità di inserire l’indirizzo fisico e il numero di telefono e potrà scegliere di non rendere visibile agli altri partecipanti questi dati. Le informazioni visibili a discrezione dell’utente vengono richieste dagli amministratori per poter avere un contatto reale e non virtuale nel caso di comunicazioni relative al progetto o per in casi di emergenza, non per fini pubblicitari.

c)    Immagini e informazioni generali

Durante la registrazione viene richiesta una foto da utilizzare come profilo utente e verrà chiesto di rispondere a qualche domanda per conoscere meglio l’utente. Lo scopo di queste poche domande di carattere generale servirà a farsi conoscere meglio dalla famiglia ospitante. Pertanto le informazioni enucleate dal questionario hanno esclusivamente funzione strumentale: esse non saranno utilizzate a scopi terzi e non verranno diffuse se non fra i membri e gli amministratori della piattaforma stessa. Lo stesso vale per tutte le informazioni che l’utente inserisce nel caso sia lui ad offrire ospitalità.

d)    Aggiornamento e cancellazione del profilo

È possibile in qualunque momento cambiare e aggiornare il proprio profilo. Nel caso in cui l’utente non partecipi più al servizio di scambio, può richiedere la cancellazione dei dati da lui forniti al momento della registrazione. Per tutto il tempo di permanenza sulla piattaforma, le informazioni personali sono memorizzate su un server protetto da firewall. Sono riconosciuti il diritto di conoscenza, cancellazione, rettifica, aggiornamento, integrazione e opposizione al trattamento dei dati stessi , nonché altri diritti previsti dall’ art. 7 della D.Lgs. 196/2003 il cui testo completo, relativo ai diritti dell’interessato, è disponibile sul sito www.garanteprivacy.it.

 

e)    Interazione con altri utenti

"L’Italia in famiglia" prevede un livello di interazione con gli altri utenti privati attraverso il sistema di messaggistica. L’utente si impegna a non condividere spam, virus, contenuti minatori o violenti. In caso di violazione, l'utente può essere segnalato ed espulso.

f)     Ricerche di mercato e indagini demoscopiche:

i dati personali dell’utente sono trattati anche al fine di eseguire ricerche di mercato e indagini demoscopiche. L’impiego degli stessi avviene in maniera anonima ed esclusivamente al fine di stilare statistiche. In ogni momento l’utente ha il diritto di opporsi al trattamento. Le risposte fornite dall’utente nell’ambito di tali ricerche di mercato e indagini demoscopiche non vengono né rivelate a terzi né rese pubbliche.

g)    Cookies:

nel sito internet www.italiainfamiglia.it vengono utilizzati cookies. I cookies sono file di testo registrati su supporto informatico che permettono di registrare alcuni parametri e dati comunicati al sistema informatico di www.italiainfamiglia.it attraverso il browser utilizzato dall’utente e consentono un’analisi delle sue abitudini nell’utilizzo di un determinato sito internet. Attraverso l’uso di questo sito, l’utente si dichiara d’accordo al trattamento dei dati raccolti da Google. 

2. CONSENSO ESPRESSO DELL’INTERESSATO

Prendendo visione della presente informativa, l’utente presta il proprio espresso consenso al trattamento e alla comunicazione dei suoi dati personali per le finalità e con le modalità descritte. Tale consenso viene registrato nei sistemi di www.italiainfamiglia.it e potrà essere revocato dall’utente in qualsiasi momento, con effetti immediati.

3. DIRITTI DELL’INTERESSATO

L’utente ha diritto di ottenere l’indicazione dell’origine dei dati personali, delle finalità e delle modalità con cui questi ultimi vengono trattati e della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici, così come degli estremi identificativi del titolare e del responsabile del trattamento dei dati personali, dei rappresentati di questi ultimi e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza.

L’Utente ha diritto di ottenere: (a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati personali; (b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; (c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere (a) e (b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

L’Utente ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: (a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; (b) al trattamento dei dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

 

4. TITOLARE E RESPONSABILI DEL TRATTAMENTO

Il titolare del trattamento dei dati personali è Mandragola Editrice Via Nota, 7 10122 Torino p. IVA 082111870012 Tel 06.47881106 email: amministrazione@mandragola.com